Fondazione Nitti all’apertura di Matera 2019: rilanciare il dialogo nord-sud in Italia e nel sistema euromediterraneo.

Fotografie nel corso della Apertura Matera 2019 Cava del Sole – 19.1.2019

 

 

Melfi-Matera, 19 gennaio 2019

La Fondazione “Francesco Saverio Nitti” partecipa alla inaugurazione di Matera 2019 – presenti all’evento il presidente Stefano Rolando e la vicepresidente, rettrice della Università della Basilicata, Aurelia Sole – con sentimenti di orgoglio civile e culturale per la potenzialità di un programma teso a connettere l’intera Basilicata al dibattito sulla qualità sociale e culturale della nuova Europa. Nel ricordo dell’evento di presentazione, avvenuta nel corso del 2018 proprio al Centro Nitti di Melfi, delle linee di programmazione dell’anno materano, resta forte l’auspicio delle migliori connessioni progettuali e realizzative tra i territori della Basilicata, assicurando ancora una responsabile collaborazione. “Proprio nell’anno delle celebrazioni del centenario del governo Nitti (1919-1920) – ha detto il prof. Stefano Rolando, presidente della Fondazione – che sta decollando con una serie di iniziative, dopo gli annunci fatti a Roma e a Potenza, la traccia del rilancio del dialogo Nord-Sud, da leggere non solo in chiave nazionale ma anche europea e euromediterranea, costituisce una sfida di idee e di responsabilità, in ordine a cui la cornice di Matera 2019 può assumere il ruolo di una libera fonte di messaggi e di proposte. Questo il nostro impegno che segnaliamo alla società civile lucana, ai centri culturali e di impresa, alle istituzioni tutte ed in primis al presidente Sergio Mattarella unendoci al ringraziamento per la sua incoraggiante presenza“.

Leave a Reply

Your e-mail address will not be published. Required fields are marked *