Un epigramma (notizie parlamentari)

 

“Marzialmente” (ovvero secondo il poeta Marziale)

scrivo da tempo Epigrammi.

Che renderò noti diciamo dopo la dipartita. 

Fa eccezione quello di oggi

perché ritengo che quando le misure sono colme

bisogna fare almeno un colpo di tosse.

 

 Rappresentanza

( 29.3.2018)

Segni evidenti
nelle istituzioni
dopo i tormenti
delle elezioni.

Negli alti scranni
del Parlamento
faranno i danni
dell’Urlamento
l’icona discussa
(oppur da caverna)

di tale La Russa
e di tale Taverna.

Insieme ai ruoli
di “vecchio Porcellum”
del buon Calderoli
leghista modellum.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *