THE PRIZE. Il premio italiano per le relazioni pubbliche e la comunicazione. Assegnati i premi professionali annuali al Palazzo Pirelli a Milano. Il “Premio alla carriera” a Stefano Rolando

L’EVENTO PROMOSSO DA UNA COMUNICAZIONE (FEDERAZIONE DELLE AZIENDE DEL SETTORE) AL BELVEDERE DI PALAZZO PIRELLI A MILANO GIOVEDI 11 APRILE 2024

UNA – Aziende della Comunicazione Unite ha promosso giovedì 11 aprile 2024 al Belvedere del Palazzo Pirelli a Milano la consegna dei premi annuali alle categorie professionali previste dal bando di gara a conclusione dei lavori della Giuria di The PRize, l’unico premio italiano dedicato alle Relazioni Pubbliche, organizzato da PrHub.

Hanno introdotto l’evento il presidente di UNA Davide Arduini e il vicepresidente Andrea Cornelli.

Ha condotto la serata il giornalista Alessio Viola, giornalista di Sky Tg 24.

Nel corso dell’evento è stato consegnato il prestigioso “Premio alla Carriera” a Stefano Rolando, con la seguente motivazione: “Per il grande contributo dato al riconoscimento e allo sviluppo del valore della comunicazione pubblica quale funzione centrale della democrazia”.

Nello spazio centrale dell’evento è stato intervistato da Massimo Romano ceo di Spencer&Lewis.

Stefano Rolando, professore di Comunicazione pubblica alla facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università IULM a Milano, nel corso della sua intensa carriera, tra le altre cose è stato nell’ambito istituzionale per dieci anni direttore generale e capo Dipartimento Informazione e Editoria alla Presidenza del Consiglio dei Ministri;  ha ricoperto il ruolo di segretario generale della Conferenza dei Presidenti delle assemblee regionali italiane e ed è stato coordinatore dei direttori generali del Consiglio regionale della Lombardia. È stato inoltre consigliere di diversi ministri. In ambito universitario e scientifico – oltre all’insegnamento per molti anni allo IULM (nel cui ateneo è stato anche segretario generale della Fondazione di ricerca sulla comunicazione) – è stato membro del comitato scientifico Unesco-Bresce e ha insegnato anche in altri atenei in Italia e all’estero. In ambito aziendale ha iniziato la carriera nel settore delle PR e della comunicazione di impresa in una grande agenzia degli anni ’70 (a Roma e a Milano), è stato dirigente della Rai, direttore generale dell’Istituto Luce e direttore centrale del gruppo Olivetti. Ha ricoperto e ricopre numerosi incarichi associativi (in Italia e in Europa), preside tuttora due significative fondazioni ed è membro del CdA di Fondazione Milano (le scuole civiche di teatro, musica, cinema e lingue). Ha scritto molti libri nell’ambito dei suoi interessi disciplinari.

The PRize, giunto alla sua terza edizione, celebra le migliori campagne di Relazioni Pubbliche italiane e premia i migliori talenti emergenti, under 30, che si sono distinti per professionalità e competenza. Una giuria di altissimo profilo, per questa edizione guidata da Filippo Bertacchini, responsabile Comunicazione e Relazioni Istituzionali Gruppo BASF Italia, ha valutato le campagne in gara, premiando le migliori con 11 riconoscimenti Oro, 7 riconoscimenti Argento e 8 riconoscimenti Bronzo.

Al termine della serata, è stata conferita una menzione speciale alla campagna “Tutta Roma sempre a portata di mano“, realizzata da Roma Capitale, che ospiterà la prossima edizione 2025 di The PRize.

L’elenco complessivo e dettagliato dei premi professionali assegnati al seguente link:              

Nelle foto momenti della premiazione, dell’intervista e del ricordo con i colleghi del Circolo e Centro Studi “Emilio Caldara” di Milano.

La comunicazione di “UNA” su Linkedin 12.4.2024

https://www.linkedin.com/feed/update/urn%3Ali%3Aactivity%3A7184534132591386624/?midToken=AQGUOUar6w-RYA&midSig=3J0tPHYIuGDHc1&trk=eml-email_notification_single_mentioned_you_in_this_01-hero_notification_cta-0-1ep~cta&trkEmail=eml-email_notification_single_mentioned_you_in_this_01-hero_notification_cta-0-1ep~cta-null-kyk0b~luwoat1f~gg-null-null&eid=kyk0b-luwoat1f-gg

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *