Home News Comunicato Comune di Milano sul varo comitati di indirizzo in materia di brand e attrattività

30

Mag

2012

Comunicato Comune di Milano sul varo comitati di indirizzo in materia di brand e attrattività
Conferenza internazionale a Milano sulla reputazione.
Franco d’Alfonso: “variamo un moderno presidio del nostro brand in evoluzione al quadro degli eventi che investiranno la nostra agenda Expo in testa”
Franco Iseppi (già dg Rai e ora presidente Touring Club) e Stefano Rolando (già dg alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e professore Iulm) a capo dei comitati di indirizzo per l’attrattività turistica e per la promozione del brand
 
EXPO, COMUNE AVVIA TAVOLO PER IL «BRAND MILANO»
OMI0074 3 POL TXT Omnimilano
Milano, 30 MAG - «Al via due nuovi tavoli di coordinamento per il Brand Milano che coinvolgeranno Comune, Provincia, Regione, operatori economici e società civile per la promozione della città in vista di Expo 2015». Ad annunciarlo l'assessore al Commercio, Attività produttive, Turismo e Marketing territoriale del Comune di Milano, Franco D'Alfonso, intervenendo questa mattina alla conferenza promossa dal Reputation Institute, presso l'Hotel Marriott, sul tema «Going global in the reputation economy».
La conferenza ha visto la partecipazione di oltre duecento operatori d'impresa provenienti da tutto il mondo per discutere l'importanza del management della reputazione nei processi economici, sociali e istituzionali. «Chi pensa che l'economia sia la realtà e che l'immagine sia cipria sbaglia approccio - ha dichiarato l'assessore D'Alfonso - economia e immagine sono benzina e forma dello sviluppo. Si governa l'una e l'altra. Entrambe subiscono attacchi, entrambe possono essere corrette, entrambe si sono abituate a influenzarsi a vicenda. Le aziende lo sanno da sempre. Le istituzioni tornano a scoprirlo modernamente».
«Un programma di coordinamento del Brand Milano - ha proseguito l'assessore - nasce dalla collaborazione tra i principali soggetti pubblici e privati con la partecipazione della Provincia di Milano e di Regione Lombardia, poiché il territorio che nel mondo viene comunemente definito 'Milano' è in realtà più ampio del perimetro urbano. Vi partecipano anche Camera di Commercio, il sistema fieristico, quello aeroportuale e naturalmente Expo. Questo coordinamento sarà un luogo di analisi, di strategie e di comunicazione».
«Abbiamo chiamato a presiedere i comitati - continua D'Alfonso - due figure di comprovata esperienza, entrambi con competenze importanti nel campo della comunicazione: Stefano Rolando, a lungo direttore generale dell'informazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e ora professore di ruolo allo IULM a Milano e Franco Iseppi, ex direttore generale della Rai e oggi Presidente del Touring Club Italiano».
«L'appuntamento di Expo 2015 - ha concluso l'assessore - è una grande opportunità per rappresentare in termini planetari questo incontro percettivo. Ma è anche la possibilità di misurarci su un settore, che riguarda la nutrizione e l'alimentazione, che non è considerato un'eccellenza specifica della città, mentre lo è certamente del Paese Italia».
red 301824 MAG 12
FINE DISPACCIO





 
 
 
 
Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Maggio 2012 20:11