Home Attività Impegno Civile Adesione a Manifesto socialista 2008
Adesione a Manifesto socialista 2008
Da: Emanuele Pecheux [mailto: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ]
A: Rolando Stefano
Inviato: lun 10/11/2008 14.51
Oggetto: manifesto

Caro Professore, in allegato troverai il testo dell'appello che Riccardo propone, affinché vi appongano la firma, ad illustri esponenti del mondo dell'Università, della Scienza della Cultura e delle Arti. Sono a chiederTi, a nome di Riccardo, anzitutto la tua adesione e, se lo ritieni e Ti è possibile, il coinvolgimento di personalità che potrebbero dare la loro.
Ti ringrazio molto e Ti invio fraterni saluti
 
Emanuele Pecheux


Da Stefano Rolando
A Emanuele Pecheuw
Inviato: ven 14/11/2008
Oggetto: manifesto


Ho letto il testo dell'appello e ho ritrovato i caratteri teorico-culturali del gruppo di lavoro che all'inizio degli anni ottanta ha impostato le tematiche  e gli eventi su "Meriti e bisogni" nel Partito Socialista, gruppo di cui ho fatto parte, rompendo lo schema ideologico tra società assistita e società crudele  e proponendo una modernità che in Italia ha fatto fatica ad affermarsi (in pratica, non a chiacchiere). Quindi, rivisitato e riletto in epoca più globalizzata e oggi (messaggio dall'America) anche già post-razziale, l'impianto  del ragionamento resta giusto e utile.
Quindi lo sottoscrivo.

Prof. Stefano Rolando
Professore di ruolo in Economia e gestione delle imprese all'Università IULM di Milano
Segretario generale della Fondazione Università IULM di Milano.