Home Attività Impegno Civile La Milano che vogliamo (Ambrosianeum, 4 febbraio 2011 h.18)
La Milano che vogliamo (Ambrosianeum, 4 febbraio 2011 h.18)
Allarme Milano Speranza Milano
invita all’incontro - dibattito

La Milano che vogliamo

Venerdì 4 febbraio 2011, ore 18.00 – 20.00
Milano, Ambrosianeum, via delle Ore 3

C’è una Milano che guarda al futuro e allo stesso tempo è radicata nella propria storia. Questa Milano è più viva che mai e trova nuove forme di espressione nell’attuale fase di crisi delle forme di rappresentanza politica tradizionale. Ne sono testimonianza il successo nella raccolta delle firme per i referendum sull’ambiente e la qualità della vita, la capacità di coinvolgimento e di proposta delle associazioni e dei comitati impegnati sul territorio, la domanda di buon governo da parte dei cittadini che finora non ha trovato un’adeguata risposta.
E' necessario rinnovare le modalità con cui Milano è amministrata perché mantenga e accresca le sue eccellenze nell’economia, nella ricerca, nella formazione, nella creatività, nei servizi pubblici e diventi luogo di cittadinanza attiva, più vivibile per i milanesi e più attrattivo per chi ci studia, lavora, investe o usufruisce delle sue opportunità. Il cambiamento va attuato tenendo conto delle evoluzioni che stanno portando a una nuova composizione del quadro politico e costruendo un progetto di sviluppo sulla base di una visione partecipata e condivisa a partire dai bisogni e dalle aspettative dei milanesi.
Per aggregare le forze sane e operose presenti nel tessuto sociale della città in un polo civico in grado di promuovere una trasformazione urbana sostenibile, l’etica della responsabilità ambrosiana, la legalità, la valorizzazione dei talenti individuali, la cultura della solidarietà, l’inclusione di tutte le fasce della popolazione, la politica come servizio, ti invitiamo ad un incontro-dibattito:

L’incontro si aprirà con una relazione di Edoardo Croci.
Seguirà il dibattito, a cui hanno già assicurato la partecipazione:
Umberto Ambrosoli (avvocato), Dario Balotta (esperto trasporti Legambiente, già responsabile regionale trasporti CISL), Paolo Bertaccini (direttore Transparency International), Marina Camatini (direttore centro Polaris, Università di Milano Bicocca), Amedeo Clavarino (fondatore fondazione Ambiente Milano), Valeria Corbella (presidente Genitori antismog), Fiorello Cortiana (senatore), Salvatore Crapanzano (presidente coordinamento comitati milanesi), Nicola Fortuna (commissario regionale PLI, già presidente consiglio di zona 1), Marisa Galbiati (direttore laboratorio Movie design, Politecnico di Milano), Elena Grandi (consigliere zona 1), Carlo Montalbetti (consigliere comunale), Franco Morganti (advisory partner Network Economy, fondatore MI 06), Enrico Oggioni (presidente circolo Nondimenticareilfuturo), Marco Parini (presidente Italia Nostra Milano), Stefano Rolando (Università  IULM), Gianbattista Rosa (comitato di redazione Cartalibera), Marco Roveda (fondatore LifeGate), Isidoro Spirolazzi (consigliere zona 7), Roberto Taranto (già direttore ANIE).
Modera il dibattito Mauro della Porta Raffo.

Ti aspettiamo

Marco Vitale                      Marco Garzonio

RSVP  3397214236