Home Chi Sono Congedi
Congedi
Ella Melodia Gennarini
Vedemmo il futuro con gli occhi dei nostri figli
Ella Melodia GennariniElla Melodia Gennarini è nata a Milano il 7 settembre del 1911. E’ stata la persona più vicina a mia madre in vita. Sua madre, la signora Carmen Gennarini Viglezio, a sua volta è stata molto amica della mia nonna materna, Amelia Anzà. Vivo per noi è ancora il ricordo delle sue favole (quelle scritte da lei e quelle del Capuana raccontate a memoria), davanti ai primi fuochi di settembre al camino della casa di Ghirla, ultimo scampolo dell’estate delle nostre lunghe villeggiature di ragazzi.
Leggi tutto...
 
Giovanni Giovannini
8 Ottobre, 2008
Conservo da quasi una ventina d’anni questa foto, scherzosa istantanea colta davanti all’ingresso di Villa Madama a Roma per una cerimonia di premiazione (i carabinieri sullo sfondo fanno memoria che il presidente del Consiglio dei Ministri pro-tempore sarebbe stato presente) che dice molte cose di un rapporto “sostanziale” intrattenuto per un decennio con un grande dell’editoria italiana, in quel tempo lui presidente della FIEG  (e giusto nel periodo del mio decennio anche dell’ANSA), io direttore generale dell’informazione e dell’editoria a Palazzo Chigi.
Leggi tutto...
 
Giorgio Soavi
Comunicazione di impresa. Come non ne esiste più
Giorgio SoaviE’ morto Giorgio Soavi, nato a Broni, nel pavese, nel 1923.  

Non lo vedevo da oltre dieci anni. L’ultima volta nella sua bella casa dietro San Babila. Orfano della vecchia Olivetti – quella di Adriano – per un po’ salvaguardato da Renzo Zorzi e, entro certi margini, dallo stesso Carlo De Benedetti, quando arrivai alla direzione delle relazioni esterne dell’Olivetti era davvero l’ultima stagione di una lunga storia. Ma ancora si editava la straordinaria agenda, elegante e cartonata, con il richiamo iconografico all’opera letteraria, dono di Natale.
Leggi tutto...
 
Joseph Nitti
Roma, 6 agosto 2008
Questa mattina si svolgono alle 11 alla Chiesa Metodista di Roma in via Firenze le esequie dell'amb. Joseph Nitti, presidente dalla costituzione della Associazione "Francesco Saverio Nitti", scomparso ieri a Roma a causa di un indomabile tumore. Già ambasciatore d'Italia a Budapest e a Vienna, già direttore generale dell'Amministrazione del Personale del Ministero degli Affari Esteri, Joseph Nitti ha guidato l'Associazione - affiancandolo io come Presidente del Comitato scientifico - con saggezza, equilibrio e alto senso civile, storico e istituzionale.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 2