Home News
News

08

Giu

2015

Club di Venezia (comunicazione istituzionale in Europa).A Vienna su terrorismo e crisi11-12 giugno
Si svolge a Vienna al Weltmuseum Wien (Säulenhalle Neue Burg, Heldenplatz) l'11 e il 12 giugno una importante sessione del Club of Venice, l'organismo di relazione tra i responsabili della comunicazione istituzionale dei paesi membri e delle istituzioni della UE, comn segretariato al Consiglio UE. La sessione è dedicata alla comunicazione delle istituzioni di fronte al terrorismo, alle condizioni di crisi e di emergenza (tra cui il tema migratorio), con un punto finale dedicato anche alla comunicazione di partnenariato commerciale e finanziario tra Europa e USA.
I lavori saranno aperti dal presidente del CdV Stefano Rolando e moderati dal direttore della comunicazione istituzionale del governo austriaco Claud Horr.
Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Giugno 2015 09:35
 

12

Mag

2015

Dibattito all'Urban center a Milano su identità urbana e periferie (11.5.2015)
alt
 
Ieri sera all'Urban Center a Milano -  in un evento promosso da Comitatio Periferie e Comitato Brand Milano -  è stata messa al centro della riflessione identitaria riguardante Milano il tema delle periferie. Dove vive circa il 90% dei cittadini residenti, dove la complessità sociale rende la questione dell'appartenenza e della coesione essenziale, dove la qualità ambientale e dei servizi è oggi in agenda (anche se in epoca di risorse limitate) e dove, infine, l'annunciata città metropolitana obbliga a nuovi paradigmi. Molti punti di vista si sono incrociati. Un tema che non finisce qui.
 

06

Mag

2015

Citytelling. Presentazione a Bologna il 7 maggio 2015
alt  alt
 

Giovedì 7 maggio 2015 alle ore 18 alla Libreria Ambasciatori (Via Orefici 19), presentato a Bologna "Citytelling-Raccontare identità urbane" (Egea, 2015). Con Roberto Grandi (ordinario di Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna) e Massimiliano Panarari (scrittore e giornalista della Stampa). Hanno presom parte all'incontro Flavia e RomanoProdi.
Ultimo aggiornamento Martedì 12 Maggio 2015 09:57
 

28

Apr

2015

Il 70° della Liberazione. Interventi a Melfi e a Fondotoce
 
I miei interventi a Melfi e a Fondotoce in occasione del 70° della Liberazione. Da questa mattina i testi nel sito
 
70° della Liberazione. Oltre al grande nome di Sandro Pertini (Fondotoce, 26 aprile 2015)
http://www.stefanorolando.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1428:70d-della-liberazione-oltre-al-grande-nome-di-sandro-pertini-fondotoce-26-aprile-2015&catid=39:testi&Itemid=63
 
alt
 
70° della Liberazione. Nel nome di Attilio Di Napoli (Melfi, 24-25 aprile 2015)
http://www.stefanorolando.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1429:70d-della-liberazione-al-centro-nitti-di-melfi-nel-nome-di-attilio-di-napoli&catid=39:testi&Itemid=63


alt
 
 

14

Apr

2015

Fond. Paolo Grassi ha presentato al Teatro Argentina a Roma "Tv e culture - Milano, Italia, Europa"

alt   alt
 

Tre questioni nella discussione venerdi 10 aprile 2015 al Teatro Argentina a Roma per presentare "TV e culture. Milano, Italia, Europa" (atti dei due convegni promossi dalla Fondazione Paolo Grassi).
1. L'estensione del concetto di cultura alle tematiche identitarie e alla crescente economia della creatività trasforma un "ghetto" in un ambito strategico della offerta di un servizio pubblico tv che voglia restare connesso all'Europa.
2. Per parlare di riforma della Rai devono essere chiariti a fondo tre dossier : governance, finanziamenti, mission (lo ha detto Luigi Gubitosi). Dunque il percorso (e connesso dibattito) è ancora lungo e ben più complesso degli argomenti ora sul tappeto.
3. Per entrambe le questioni, il ruolo di Milano - nella sua trasformazione economica global - non è parte del tema "decentramento territoriale" ma parte di un nuovo progetto produttivo del sistema tv-web.

Sono intervenuti: Francesca Grassi, Antonio Calbi, Duilio Giammaria, Stefano Rolando, Stefano Merlini, Fulco Lanchester, Roberto Zaccaria, Nicola Borrelli, Luigi Gubitosi.
Diretta in streaming con Radiocemat- Collegamento in diretta a sito Matera Capitale europea della cultura

 

25

Mar

2015

Sulle dichiarazioni del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia (23.3.2015)
http://www.stefanorolando.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1422:memento-dopo-le-dichiarazioni-di-giuliano-pisapia-arcipelagomilano-23315&catid=39:testi&Itemid=63
Ultimo aggiornamento Martedì 14 Aprile 2015 14:59
 

24

Feb

2015

Forum Brand Milano (19 e 20 febbraio 2015) - Documentazione
La documentazione (testi,video, foto) di Forum Brand Milano, svoltosi a Palazzo Greppi (Università degli Studi di Milano) il 19 e 20 febbraio 2015 è accessibile al sito brandmilano.org al seguente link
http://www.brandmilano.org/mostre-eventi/eventi/forum-brand-milano/
 

26

Gen

2015

Fondazione Nitti. Lettera al Quotidiano della Basilicata
Lettera pubblicata dal Quotidiano della Basilicata (25.1.2015)

In relazione all’articolo “Fondazione Nitti snobbata” pubblicato oggi sul Quotidiano della Basilicata
(
http://www.ilquotidianodellabasilicata.it/.../Fondazione...
)
tengo a dire tutta la estraneità, 
mia e della Fondazione, a far circolare corrispondenza riservata con il presidente della Regione Basilicata dott. Marcello Pittella. Il quale, comunque, ha favorito l’assemblea dei Soci svoltasi – come riferisce il giornale – nel mese di dicembre a Potenza con esiti che sono apparsi rassicuranti. Non si tratta solo di impegni economici, ma di modalità e certezze decisionali. Mi auguro ancora che, senza fare allarmismi, sia possibile verificare nei tempi più stretti le condizioni di funzionalità della Fondazione e procedere di conseguenza all’aggiornamento degli organi sociali e agli adempimenti attorno al Piano di lavoro che è pronto da tempo ma ancora non varato. Prof. Stefano Rolando Presidente della Fondazione Francesco Saverio Nitti Melfi, 23 gennaio 2013
 

18

Dic

2014

Citytelling (Stefano Rolando, EGEA). L’anteprima milanese alla Triennale
 
alt  alt

alt  alt

 
(Nota di Rivista italiana di comunicazione pubblica, 17.12.2014 – h.20)

Confronto serrato e differenziato alla Triennale sulle due principali questioni poste dall’ultimo libro di Stefano Rolando (Citytelling.
Raccontare le identità urbane. Il caso Milano
, edito da Egea-Bocconi, prefazione di Gianluca Vago, in libreria dai primi di gennaio 2015):
  • la milanesità è ancora parte del patrimonio simbolico di Milano?
  • la città è pronta ad una nuova complessa narrazione partendo dalle trasformazioni che sta vivendo.
Andrea Cancellato (direttore della Triennale) ha collocato il contributo del libro nel quadro del lavoro al servizio della città che Comitato Brand Milano (ora radicato  in Triennale) va svolgendo a fronte di un impegnativo 2015.
Antonio Calabrò (Fondazione Pirelli Assolombarda) ha posto l’esigenza di conservare la centralità dei processi produttivi della città nel rapporto tra tradizione e innovazione che sono il cuore della cultura identitaria di Milano.
Davide Milani (responsabile della comunicazione della Diocesi) ha centrato sul Duomo il cuore del racconto simbolico che lega il borgo alla grande Milano e lega la storia al futuro.
Patrizia Rutigliano (direttore RE Snam e presidente Ferpi) ha proposto la nuova cultura di impresa come una delle trasformazioni in corso verso una più diffusa idea di sostenibilità.
Paolo Verri (Padiglione Italia Expo) ha sollecitato la città e la sua amministrazione a vivere in modo più protagonista la gigantesca opportunità di cavalcare e non subire il surf sostituito da Expo.
Piero Bassetti (presidente Globus&Locus) ha introdotto il tema dell’elaborazione di una nuova idea astratta della simbolicità della città possibile coniugando le radici locali alla globalità della proiezione economica e culturale di Milano.
Cristina Tajani (assessore all’Innovazione) ha sottolineato il carattere plurale e non verticalizzato del dibattito pubblico che Milano sta affrontando in materia di branding pubblico.
Stefano Rolando (autore del libro e presidente del Comitato Brand Milano) ha ringraziato per la partecipazione e la qualità de contributi, segnalando gli spunti metodo generale per una innovazione disciplinare rappresentata dalla prima parte del libro e lo spirito civile di rilancio del dibattito pubblico sull'identità rappresentata dalla seconda parte del libro. 

IN QUESTO SITO TESTO INTERVENTO CONCLUSIVO STEFANO ROLANDO AL LINK
http://www.stefanorolando.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1409:stefano-rolando-intervento-a-conclusione-presentazione-qcitytellingq-triennale-milano-171214&catid=39:testi&Itemid=63

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Dicembre 2014 15:29
 

27

Nov

2014

Seminario EESC UE a Milano su Media ed Europa.Oggi l'apertura
 
alt 

 
Il rapporto delle città europee con la variazione della comunicazione narrativa connessa al loro brand. Storia ed eventi producono mutamenti. Dai segni grafici al più ampio e complesso racconto della identità urbana.
Nel corso del semestre di presidenza italiana della UE in due occasioni il tema “brand Milano” è stato oggetto di una articolata conferenza con cui Stefano Rolando ha illustrato immagini e commenti allo sviluppo del programma.
 La prima volta a Bruxelles in occasione di Europcom 5, conferenza annualepromossa dal Comitato delle Regioni e delle Città della UE, nell’ambito del Parlamento europeo, con la partecipazione di un migliaio di operatori di comunicazione pubblica di tutta Europa, il 15-16 ottobre 2014. 
La seconda volta oggi a Milano in occasione del convegno promosso dal Comitato Economico e Sociale della UE, con il patrocinio del Comune di Milano, sul tema "Europa, media e società civile" a Palazzo Reale il 27 e 28 novembre. Con interventi di apertura di Hans Joachim Wilms,  Chiara Bisconti, Guillaume Klossa e Stefano Rolando. Nelle foto l’apertura e il manifesto dell’evento.
 
 

16

Nov

2014

Dibattito alle Stelline su "Goddbye Province.E ora quali prospettive?"
Si è svolta ieri sera alla Fondazione Stelline a Milano, nel quadro di BookCity,la presentazione del libro di Silvia Paterlini “Goddbye Province” (Guerini e associati, 2014) con discussione sulla prospettiva delle città metropolitane a cui hanno partecipato, moderati da Alberto Giannoni (Il Giornale), Piercarla Del Piano, Dario Rigamonti, Massimo Rebotti, Bruno Dapei e Stefano Rolando  (professore alla Università Iulm  e presidente del Comitato Brand Milano) del quale è oggi  pubblicato l’intervento su Linkiesta.



http://www.linkiesta.it/blogs/buona-e-mala-politica/goddbye-province-quali-prospettive
 

12

Nov

2014

Il programma della sessione del Club of Venice (Roma 13 e 14 novembre 2014)
CLUB OF VENICE
PLENARY MEETING, 13-14 November 2014
Roma, Italia
Meeting facility:
premises of the Ministry of Cultural Heritage and Activities and Tourism,
Sala del Consiglio, via del Collegio Romano, 11 (tbc) 
 
DRAFT AGENDA (as of 16.9.2014)
Meeting languages : IT / EN / FRA
Thursday 13 November
9.30 – 10.00
OPENING STATEMENT
 Welcome by the Italian hosting authorities (representatives from the Presidency of the Council of the EU or from the PM Office or from the local authorities)
STEFANO ROLANDO, IULM university Milan / President of the Club of Venice
10.00 - 12.45
PLENARY SESSION
 
re-shaping public communication and cooperation
 
Debate on the state of play and future cooperation at interinstitutional and inter-governmental level (on the basis of Members' reactions to the attached short reflection paper)
o             Introductory intervention by Federico Garimberti, Spokesperson of the Italian Presidency of the Council of the EU
§          Reactions (round table):
-        EU Member States (including feedback on recent capacity-building related progress)
-        EU Institutions
-        External specialists (TechPolitics, Adenauer Foundation, Mercator Foundation)
§          Reflections on the Club of Venice added value in this field
 
14.15 - 17.00
Plenary session
governments and civil society
Cooperation in progress
o      KEY-NOTE-Danish Case Study: Lars Klüver, Director of the Danish Board of Technology: "The new course: fostering participatory democracy in an evolving communication society" – Citizens’ involvement in the            decision-making process"
·                     Reactions and concrete experiences:
-       presentation by Verena Nowotny: How to communicate the Transatlantic Trade and Investment partnership topic (TTIP) as a honest broker: the role of the Commission and governments in explaining the mechanisms of international negotiations (dispelling fears and wrong perceptions through reliable and timely factual information);
-       Italy’s activities in the framework of the programme “Europe for Citizens”;
-       poss. feedback from Slovenia, Latvia and other MS;
-       Philipp Maderthaner, http://campaigning-bureau.com/#mission);
·                      Round table with EU MS, Institutions and Committees, and external guests
Friday 14 November
9.15 – 12.45
PLENARY SESSION
challenges for government communication
Seeking coherence between communication and politics and synergies among the communication players
o       Communicating sustainable growth and development
·              Introduction by Enrico Giovannini, Advisor to the UN        Secretary-General, former Italian Minister for        Employment and Social Policies
·              Contribution by Andrea Renda, CEPS' specialist
·              Feedback from Member States
·              Debate with MS and Institution 
o      Communicating on immigration and integration
·               The EU's role (poss. FRONTEX 2 - perspectives)
o         poss. intervention by the Commission
o         one representative from the Italian Ministry of Interiors)
·               Round table: Member States' views on communication and information provision
12.45 – 13.00
Conclusive session
o         Issues emerged and future development of the informal (Club) and formal debate (government and institutions)
Club planning 2015-2016 (plenaries, joint seminars, thematic meetings and workshops
 

20

Ott

2014

Pubblicato il "Sistema Identità Visuale" di Firenze
Pubblicato sul sito del Comune di Firenze il manuale del Sistema di Identità Visuale della città.
Testi introduttivi di Giovanni Carta, Walter Sardonini e Stefano Rolando

http://dominoweb.comune.fi.it/OdeProduzione/FIODEWeb2.nsf/0/82D527F0A3F36153C1257CAB007E7F08/$FILE/SIV%20Firenze_2014.pdf
 

06

Ott

2014

Passeggiate tematiche al Monumentale con i cittadini milanesi
alt   alt

Un'intera giornata di eventi a ingresso gratuito per riscoprire il Cimitero Monumentale tra passeggiate tematiche, musica, arte e teatro. Domenica 5 ottobre  dalle 10 alle 18 prosegue “Monumentale: Museo a Cielo Aperto”, la rassegna ideata dal comune di Milano e dalla Fondazione Milano - Scuole Civiche per valorizzare e promuovere un luogo suggestivo e ricco di bellezze artistiche. 

Saranno molti i percorsi tematici che i visitatori potranno seguire alla scoperta delle caratteristiche e delle curiosità custodite nel Cimitero. 

Ospiti speciali condurranno le tre "Passeggiate nei viali dell’eternità in compagnia di protagonisti della Milano di oggi": alle 10.30 Livia Pomodoro, presidente del Tribunale di Milano, accompagnerà i visitatori in un percorso dedicato a Teresa Pomodoro e il teatro; alle 11.00 è la volta di Stefano Rolando, professore di comunicazione pubblica all'Università IULM e presidente del Comitato Brand Milano, con un itinerario alla scoperta di illustri milanesi nativi e adottivi. Nel pomeriggio alle 15.30  Laura Nicora, musicologa e esperta di manoscritti e autografi, porterà i visitatori alla scoperta della grande musica tra le tombe del Cimitero Monumentale. 

Il testo della conversazione di Stefano Rolando al link (in questo sito)
http://www.stefanorolando.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1386:milanesi-nativi-e-adottivi-conversazione-con-i-cittadini-cimitero-monumentale-5-ottobre-2014&catid=39:testi&Itemid=63


 

Ultimo aggiornamento Martedì 07 Ottobre 2014 12:42
 

25

Set

2014

La relazione di S. Rolando "Sandro Pertini un secolo di storia italiana" (Cinisello B. 20.9.14)
Pubblicata la relazione di Stefano Rolando al convegno "Sandro Pertini. Un secolo di storia italiana" (Cinisello Balsamo, 20 settembre 2014.
http://www.stefanorolando.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1382:sandro-pertini-un-secolo-di-storia-italiana-relazione-a-cinisello-balsamo-20-settembre-2014&catid=39:testi&Itemid=63
Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Settembre 2014 11:47
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 18