Home News
News

03

Mar

2011

8 marzo La Sapienza Roma, presentazione libro "Comunicazione pubblica per una grande società"
Dipartimento Comunicazione e Ricerca Sociale
Sapienza Università Roma
 
Martedì d’autore
Sfera pubblica e comunicazione.
Come migliorare il dibattito pubblico
 
Dialoghi intorno al libro di Stefano Rolando
La discussione si svilupperà a partire dalla presentazione del volume
 
La comunicazione pubblica per una grande società.
Ragioni e regole per un miglior dibattito pubblico (Etas, 2010)
 
di Stefano Rolando, docente pressol’Università IULM di Milano.
 
Oltre all’autore, saranno presenti:
Umberto Croppi, esperto di comunicazione istituzionale, già Assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma;
Nadio Delai, presidente di Ermeneia, già direttore Censis e direttore di Raiuno.
Modererà l’incontro Franca Faccioli, docente Sapienza Università di Roma.
 
Martedì 8 marzo 2011, ore 19.00- Aula Wolf
Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale, vi Salaria 113, Roma
 
 

27

Feb

2011

Piero Bassetti parla a Milano all'avvio della campagna di Pisapia
Piero Bassetti parla al teatro Dal Verme
alla kermesse di avvio della campagna di Giuliano Pisapia
proponendo l’apertura alla società civile
e un impegno verso l’astensione e verso il “terzo polo”.
 
Ultimo aggiornamento Domenica 27 Febbraio 2011 01:12
Leggi tutto...
 

12

Feb

2011

Ieri a Cassino: la koinè civile
La koinè civile
La meritoria associazione “Letterature dal fronte” – sollecitata da Clara Abatecola che per anni ha collaborato con me nel campo della promozione del libro e della lettura, insieme a Federico Sposato e altri  – promuove a Cassino un ciclo di incontri con gli studenti delle scuole dedicato al "centocinquantenario” dell’unità d’Italia. Ieri – presso il Liceo scientifico “Gioacchino Pellecchia” – scuola efficiente e ben gestita, il mio turno a parlare di “Italia a prova di unità”. Il 28 febbraio Lucio Villari per ragionare attorno al suoi libro “Bella e perduta” sui cento volti del Risorgimento italiano.
Ultimo aggiornamento Domenica 13 Febbraio 2011 10:55
Leggi tutto...
 

10

Feb

2011

Club of Venice: due seminari a Bruxelles (10 febbraio 2011)
Club of Venice
Due seminari promossi a Bruxelles: social media e post-allargamento
Presso la sede del Comitato Regioni e Comitato Economico-sociale.
Al mattino Web 2.0.Web 3.0 e social media; al pomeriggio La comunicazione europea nel post-allargamento
Dichiarazioni di Stefano Rolando, Niels Thøgersen e Hans Brunmayr
 
Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Febbraio 2011 22:25
Leggi tutto...
 

02

Feb

2011

ASTRID a Roma seminario su Beni culturali venerdi 4 febbraio
ASTRID
I beni culturali tra tutela, mercato e territorio
Venerdì 4 febbraio 2011 - Ore 10:00 – 13:30
Sala riunioni della Fondazione ASTRID
Corso Vittorio Emanuele II 142, 00186 Roma
Presiedono: Franco Bassanini e Luigi Covatta
Relazioni di:
Giuseppe Pennisi e Pietro Graziani - Costi, benefici e vincoli agli investimenti pubblici nei beni e nelle attività culturali
Bruno Zanardi - Conservazione e territorio
Lorenzo CasiniPer una nuova legge di tutela
Partecipano
Walter Veltroni, Giovanna Melandri, Francesco Rutelli, Rocco Buttiglione, Valentina Aprea, Vincenzo Maria Vita, Mario Resca, Giuseppe Proietti, Adriano La Regina, Pier Giovanni Guzzo, Nicola Spinosa, Daniele Ravenna, Stefano Rolando, Massimo Lo Cicero, Guido Martinotti, Stefano De Caro, Antonio Paolucci, Alessandro Leon, Marco Causi, Patrizia Asproni, Francesca Reggiani, Pietro Barrera, Gianmario Demuro, Salvatore Bellomia, Caterina Cittadino, Vittorio Campione, Valentino Baldacci, Lucia Zannino, Stefano Passigli, Giuseppe Mele, Laura Pennacchi.
 

02

Feb

2011

150° a Cassino: 11 febbraio Stefano Rolando e 28 febbraio Lucio Villari
L’ ASSOCIAZIONE CULTURALE LETTERATURE DAL FRONTE
in collaborazione con gli Istituti di scuola superiore di Cassino - Liceo Scientifico “G. Pellecchia” - Liceo Pedagogico “M.T. Varrone”- Liceo Classico “G. Carducci”- Itis “Maiorana” - ITC “Medaglia d’Oro” - IPIA “Righi” - Liceo Classico “S. Benedetto”
organizza due incontri
 
L’ITALIA A PROVA DI UNITA’
prof. Stefano Rolando– Università IULM - Milano
venerdì 11 febbraio, ore 10.30
presso l’Aula magna del Liceo Scientifico “G. Pellecchia”
Cassino, via Folcara
introduce dott.ssa Clara Abatecola – Segretario Gen. LETTERATURE DAL FRONTE
 
BELLA E PERDUTA
I cento volti del Risorgimento italiano
prof. Lucio Villari- Università degli Studi di Roma 3
lunedì 28 febbraio, ore 10.30
presso l’Auditorium del Liceo Pedagogico “M.T. Varrone”- Cassino
Cassino, Viale Europa
Introduce dott. Federico Sposato – Presidente LETTERATURE DAL FRONTE
Ultimo aggiornamento Mercoledì 02 Febbraio 2011 18:17
Leggi tutto...
 

30

Gen

2011

Lezioni nittiane. Aperto il ciclo di conferenze a Melfi. Successo di pubblico
AVVIATO A MELFI CON SUCCESSO
IL CICLO DELLE “LEZIONI NITTIANE”
Luigi Mascilli Migliorini ha aperto con “L’Europa senza pace” di Francesco Saverio Nitti
 
  
Da sinistra Stefano Rolando, Luigi Mascilli Migliorini, Ernesto Navazio, Gianni Pittella.
 
Melfi 30 gennaio 2011
Doppio avvio del ciclo di “lezioni nittiane” a Melfi, presso il Centro culturale Nitti, che ha riunito al mattino 250 studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori provenienti da vari istituti della Basilicata e al pomeriggio un analogo pubblico adulto che ha riempito l’auditorium del centro culturale segnalando il vivo successo dell’iniziativa. Hanno introdotto la prima lezione conferenza, tenuta dal Prof. Luigi Mascilli Migliorini, ordinario di Storia Moderna all’Università L’Orientale di Napoli, dedicata alla “trilogia sull’Europa” (opere di Nitti dedicate alla pace in particolare dopo la prima guerra mondiale), il vice presidente dell’Associazione Nitti ing. Alfonso Ernesto Navazio (già sindaco di Melfi e consigliere regionale della Basilicata), il presidente della Fondazione Nitti prof. Stefano Rolando (sul ruolo dell’iniziativa culturale e civile contro il “taglio  della memoria” e per valorizzare le radici identitarie della cultura e della società), il vice presidente del Parlamento Europeo on. Gianni Pittella (sull’importanza dell’impegno delle fondazioni culturali per riportare il tema del Mezzogiorno al centro dell’agenda della politica interna e internazionale dell’Italia).
Le pagine nittiane, in gran parte tratte da “L’Europa senza pace” sono state lette dall’attore Gennaro Tritto, che aveva già interpretato Nitti in versioni teatrali sulla figura della statista lucano. Luigi Mascilli Migliorini ha illustrato il rigore intellettuale e interpretativo di Nitti attorno ai trattati di pace dopo la prima guerra mondiale nel timore che la parola “pace” fosse stata sostituita dalla parola “vendetta” mettendo in guardia l’Europa dai rischi a breve di quell’orientamento, così come purtroppo fu. E ha spiegato, invece, la sintonia tra Nitti e Keynes (autore poi del libro “Le conseguenze economiche della pace”) in una moderna cultura dell’equilibrio tra le ragioni del mercato e le ragioni delle regole dettate dalla politica. Con lo sguardo ad oggi, la conclusione della conferenza ha toccato le crisi della sponda sud del Mediterraneo (paesi arabi in rivolta e difficoltà dell’equilibrio tra Israele e Palestina) ricordando la visione di Nitti attorno al principio che “se le paci non sono di giustizia sono destinate ad essere paci di violenza”.
 Le lezioni nittiane proseguiranno con il seguente calendario:
·          26 FebbraioSaggi sulla Storia del Mezzogiorno, Emigrazione e lavoro” (1889-1909). Relatore prof. Marco Percoco, Università Bocconi di Milano.
·          12 MarzoLa Scienza delle Finanze”(1903-1936). Relatore dott. Giovanni Vetritto Presidenza del Consiglio dei Ministri, Università LUMSA di Roma
·          26 Marzo La Burocrazia di stato in Italia. Quali regioni danno un maggior numero di impiegati?” (La Riforma sociale n°5,1900). Relatore prof. Stefano Sepe, CNEL, Università LUISS di Roma
·          16 Aprile (per la comunità); 7 Maggio (per le scuole)Nord e Sud. Il bilancio dello Stato dal 1862 al 1896/97 (1899-1900). Relatore prof. Antonio Lerra, Università degli Studi della Basilicata
·          30 AprileEroi e Briganti” (1899). Relatore prof. Giampaolo D’Andrea, Università degli Studi della Basilicata.
·          21 MaggioLa Democrazia” (1933) . Relatore prof. Stefano Rolando, Università IULM di Milano.
 

26

Gen

2011

Lezioni nittiane. Europa, Mezzogiorno, Lavoro, Burocrazia, Finanza, Pace, Democrazia.

Sabato 29 gennaio 2010 alle ore 17,30, presso il Centro Culturale Nitti (vico SanPietro)di Melfi, si terrà il primo appuntamento del programma "Francesco Saverio Nitti, pagine scelte", ciclo di lezioni sulle opere nittiane organizzato dalla Associazione Francesco Saverio Nitti, sodalizio membro della Fondazione Francesco Saverio Nitti. Nell'occasione sarà presentata la trilogia di Nitti sull'Europa. Relatore il prof. Luigi Mascilli Migliorini dell'Università Orientale di Napoli. Saranno presenti, tra gli altri,  il senatore a vita Emilio Colombo già presidente del Parlamento europeo,  l’on.  Gianni Pittella attuale Vice Presidente Vicario del Parlamento europeo e  il prof. Stefano Rolando Presidente della Fondazione Nitti, che introdurrà il ciclo che prevede sette eventi.

 

24

Gen

2011

Guido Podestà interviene alla inaugurazione IX edizione Master MASPI in IULM.
Il Giornale.it
Lunedì 24 gennaio 2011
CITTÀ METROPOLITANA, PODESTÀ: "LAVORO CON SINDACO PER FARLA NASCERE DAL BASSO"
by Omnimilano
Il presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà, è intervenuto, presso l’Aula seminari dell’Università Iulm, all’inaugurazione della IX edizione del Master in «Management della Comunicazione sociale, politica e istituzionale» (Maspi). Durante l’incontro, il presidente Podestà ha affrontato dialogando con il direttore del Master, prof. Stefano Rolando, il tema della «Rappresentazione della dimensione urbana di Milano: dalle mura spagnole alla città metropolitana». «La Città metropolitana, introdotta dalla Riforma del Titolo V della Costituzione, nascerà dal basso, in stretta sinergia con il sindaco di Milano, Letizia Moratti - ha dichiarato il presidente Podestà -. Sono i cittadini ad avvertire l’esigenza di nuovi Enti con competenze di area vasta, almeno in materia di trasporti, ambiente, sviluppo economico e incremento dell’occupazione. Milano vive, del resto, in osmosi con i Comuni di prima e seconda cintura, costituendo quel territorio che amo definire Grande Milano».
 
 

09

Gen

2011

Guglielmo Trillo, storico esponente delle relazioni pubbliche italiane, scomparso a Torino.
(9 gennaio 2011) - E’ scomparso a Torino – a seguito di un secondo serio intervento chirurgico all’ospedale Le Molinette - Guglielmo Trillo, 75 anni, uno dei protagonisti del sistema della comunicazione di impresa e delle relazioni pubbliche italiane dagli anni settanta in poi. Nato a Genova il 9 maggio 1935, dove si era avviato alla carriera di manager della comunicazione all’Italsider, si trasferì presto a Roma dove fu a capo delle relazioni esterne di grandi aziende del settore pubblico, la Finsider, l’ENI, la SME e lo stesso Ministero delle Partecipazioni Statali di cui guidò le relazioni esterne con ministro Gianni De Michelis. E’ stato a lungo presidente della FERPI-Federazione italiana delle relazioni pubbliche. Ha presieduto il conservatorio musicale “Puccini” di La Spezia. Negli ultimi anni era presidente di Civicom un istituto di ricerca e consulenza nel campo della comunicazione di pubblica utilità.

La FERPI ha pubblicato nel suo sito lo stesso 9 gennaio un commento
http://www.ferpi.it/ferpi/novita/notizie_ferpi/notizie_ferpi/la-scomparsa-di-guglielmo-trillo/notizia_ferpi/42338/11

Notizia in rete ANSA n. ZCZC4166/SXA pubblicata il 10-GEN-11 alle ore 16:08

Ricordiamo Guglielmo Trillo giovedì 20 gennaio alle ore 11.30

alla Chiesa Santa Lucia del Gonfalone in via dei Banchi Vecchi 12 a Roma.

Celebrerà don Franco Incampo.

Parole, al termine, di Stefano Rolando, Attilio Consonni, Gianni De Michelis

Il testo del discorso di commiato di Stefano Rolando al link
http://www.stefanorolando.it/index.php?option=com_content&view=article&id=734:guglielmo-trillo-testo-per-la-cerimonia-di-commiato-roma-20-gennaio-2011&catid=39:testi&Itemid=63

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Gennaio 2011 16:16
 

30

Dic

2010

Giunta al Centro culturale Nitti di Melfi la biblioteca personale di Sandro Pertini
      
Oltre 2000 libri, messi a disposizione dalla Fondazione Sandro Pertini alla Fondazione Francesco Saverio Nitti, sono giunti stamani nel Centro culturale dedicato allo statista lucano. Il fondo sarà aperto agli utenti nel quadro di un progetto di racconto multimediale della storia degli esuli antifascisti in Francia, come lo furono Nitti a Parigi e Pertini a Nizza. Un evento nel corso del 2011. Un commento di Stefano Rolando.
 
Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Gennaio 2011 23:46
Leggi tutto...
 

20

Dic

2010

21 dicembre conferenza del prof. Stefano Rolando in Autorità Energia

Martedi 21 dicembre dalle ore 9.30, alle 11.30 conferenza del prof. Stefano Rolando sul tema "Comunicazione pubblica. Trasformazioni di scenario" presso l'Autorità nazionale per l'Energia e il Gas nell'ambito di un programma di formazione in house del gruppo dirigente dell'istituzione organizzato dalla Direzione Comunicazione ed Eventi (dr.ssa Cristina Corazza).
A seguito il contributo della prof. Alessandra Mazzei (associato di Comunicazione di impresa all'Università IULM) sul tema "Caratteri strategici della comunicazione interna".
La conferenza è presso la sede di Milano con collegamento in videoconferenza della sede di Roma alla presenza del presidente dell'Autorità ing. Alessandro Ortis (a Roma) e del direttore generale dott. Roberto Malaman (Milano).

Ultimo aggiornamento Martedì 21 Dicembre 2010 14:02
 

16

Dic

2010

ADN Kronos. Conferenza nazionale statistica:dibattito su dati, informazione e società
 
Stefano Rolando e Ilvo Diamanti aprono la discussione con un panel di giornalisti economici

 

Roma, 16 dic. (Labitalia-ADNKronos) - 'Comunicare la statistica e informare la società'. Questo il titolo della tavola rotonda tenutasi oggi pomeriggio nella seconda e ultima giornata della decima Conferenza nazionale di statistica. L'appuntamento è stata coordinato da Stefano Rolando, docente all' Università Iulm di Milano: “tre temi in discussione: la capacità di comunicazione della statistica, la domanda di informazione e comunicazione da parte della complessità degli utenti, il rapporto preferenziale dei media per la percezione (sondaggistica) rispetto alla “realtà” (statistica)”. Il dibattitoè stato aperto da una provocazione di Ilvo Diamanti, ordinario di Scienza politica all'Università di Urbino, che ha sottolineato come "agli statistici interessa poco comunicare i propri dati e i professionisti della comunicazione sono poco interessati alla credibilità". Secondo Diamanti, "soprattutto nelle trasmissioni televisive, fra i molti 'esperti' chiamati a commentare le notizie del momento difficilmente c'è lo statistico". Il politologo ha quindi concluso auspicando "che gli statistici si mettano in gioco di più di quanto avvenga ora, che diventino 'narratori' dei propri dati e svolgano la funzione di custodi della realtà rispetto alle opinioni che vengono riportate dai media".
Ultimo aggiornamento Giovedì 16 Dicembre 2010 21:38
Leggi tutto...
 

13

Dic

2010

Conferenza nazionale di statistica il 15 e 16 dicembre a Roma
Apertura alla presenza del Presidente della Repubblica

Programma

http://www.istat.it/istat/eventi/conferenze/decimaconf/programma-provvisorio.pdf

Nota di Stefano Rolando su Finanza&Mercati (14 dicembre 2010)
http://www.stefanorolando.it/index.php?option=com_content&view=article&id=720:finanzaamercati-14-dicembre-2010-nota-sulla-conferenza-nazionale-di-statistica&catid=39:testi&Itemid=63

Messasggio di Enrico Giovannini
http://www.istat.it/istat/eventi/conferenze/decimaconf/welcome.html

Sintesi intervento Giovannini
http://www.stefanorolando.it/index.php?option=com_content&view=article&id=723:enrico-giovannini-sintesi-labitalia-intervento-apertura-conferenza-naz-di-statistica-15dic10&catid=39:testi&Itemid=63



 
Sintesi dell'introduzione di Stefano Rolando alla tavola rotonda su "Comunicare la statistica ai media e alla società"
Ultimo aggiornamento Giovedì 16 Dicembre 2010 07:22
Leggi tutto...
 

10

Dic

2010

Lunedi 13 dicembre ore 15 in IULM presentazione libro Stefano Rolando
Stefano Rolando, La comunicazione pubblica per una grande società, Etas, Milano dicembre 2010, pagg. 344, 25€.
Lunedì 13 dicembre 2010 all’Università IULM, in Aula Marconi, dalle 15 alle 16.30, ne discutono, con l’autore, Piero Bassetti (presidente di Globus&Locus), Vittorio Meloni (responsabile relazioni e comunicazione Banca Intesa San Paolo), don Davide Milani (portavoce del Cardinale di Milano), Alberto Mina (responsabile relazioni istituzionali Expo 2015), Valeria Peverelli (laureata Iulm, già staff sindaco di Milano, professionista di RP). Moderatore Maurizio Trezzi, giornalista e docente.

La nota di sintesi del dibattito avvenuto al link
http://www.stefanorolando.it/index.php?option=com_content&view=article&id=718:presentazione-in-iulm-il-13-dicembre-nota-di-sintesi-del-dibattito&catid=59:commenti-e-recensioni&Itemid=89
Ultimo aggiornamento Martedì 14 Dicembre 2010 20:07
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 19